Cinema "Blood type" - accordi, testi, cover di chitarre

La richiesta "Chords Blood type" è richiesta 4277 volte al mese - e rientra anche nella mia sezione di "canzoni popolari per la chitarra". Qui troverai gli accordi per la canzone di Viktor Tsoi - Blood type, e ti mostrerò anche la mia cover preferita per questa canzone.

Accordi del cinema - Gruppo sanguigno

La versione più popolare di accordi per questa canzone è attraverso la sbarra, ma questa versione presenta accordi per principianti: Am, Em, G, D7, Dm.

Anche nella canzone c'è un'introduzione interessante, che un giorno capirò sicuramente. È abbastanza semplice, ma molto bello - ti consiglio di cercarlo su YouTube per ora.

Combatti il ​​gruppo sanguigno

La battaglia per la canzone "Cinema - Blood Type" si svolge in 7 movimenti ed è in qualche modo simile alla battaglia di Tsoyevsky (la sua versione difficile):

  1. giù con il pollice;
  2. giù con l'indice;
  3. stub;
  4. pollice in su;
  5. giù con l'indice;
  6. pollice in su.
  7. mozzicone.

Copertina per la canzone Cinema - Blood Type

qui voglio presentarti alcune cover per la canzone Cinema - Blood type on a guitar

Per quanto mi riguarda, Eyro la suona molto meglio, una cover di Igor Presnyakov è piaciuto molto meno, ma non è male.

12 fatti sul sangue: il gruppo più raro, definizione, compatibilità, natura

Qual è il gruppo sanguigno più raro, quali tipi di sangue esistono e come vengono ereditati e determinati, che impatto hanno sulla nostra vita? Le risposte a queste domande possono essere molto più interessanti di quanto ti aspetti. Proviamo a comprendere tutte le complessità e a conoscere informazioni utili sul sangue umano.

Foto: Tsuzmer A.M., Petrishina O.L. Biologia. L'uomo e la sua salute. Manuale. 26a ed. - M.: Education, 2001.-- 240 s.

Gruppi sanguigni

Che tipo di sangue ha una persona, quanti gruppi esistono e il concetto stesso di essi è responsabilità dell'International Society for Blood Transfusion. Questa organizzazione ha le informazioni più complete su tutti questi problemi. Ad esempio, i tipi di sangue qui sono stati divisi in 33 classificazioni, e questo non è il limite.

I più utilizzati oggi sono i gruppi sanguigni secondo Karl Landsteiner. All'inizio del ventesimo secolo, lo scienziato ha sperimentato mescolando sangue di diversi donatori. In alcuni casi, si è raggomitolata, in altri - no. Sulla base dei dati ottenuti, è stata ottenuta la seguente designazione del gruppo sanguigno:

Foto: Chirurgia generale: libro di testo / Petrov S.V. - 3a edizione, rivisto. e aggiungi. - 2010.-- 768 s.

Qual è la differenza tra i gruppi sanguigni? Il linguaggio filisteo lo spiega in questo modo: sulla superficie dei globuli rossi in diversi gruppi contengono varie sostanze. Se non sono presenti, si ottiene il gruppo sanguigno 0. Il gruppo sanguigno A2 è dotato di un solo tipo, ecc. La cosa principale che influenza il gruppo sanguigno con questo approccio è l'impossibilità di mescolarli in qualsiasi combinazione.

La caratterizzazione dei gruppi sanguigni è variabile tra i diversi popoli e popolazioni. Ad esempio, il primo e il secondo gruppo sanguigno sono più comuni. Ciò è dovuto al fatto che i gruppi sanguigni umani sono ereditati. Non c'è da stupirsi che Internet abbia molte domande su quale tipo di gruppo sanguigno hanno i cinesi, quale gruppo sanguigno hanno gli ebrei o gruppo sanguigno in Giappone. Questi numeri variano davvero..

È interessante notare che gli scienziati hanno anche cercato di capire quale fosse il gruppo sanguigno di Cristo. Le analisi sono state condotte su campioni della Sindone di Torino e hanno determinato che il gruppo sanguigno di Gesù è AB (IV).

Pertanto, il gruppo sanguigno è una caratteristica individuale di ogni persona. Avendo capito come viene indicato il gruppo sanguigno, scopriamo cosa si nasconde dietro le designazioni "secondo positivo", "3 positivo", ecc..

Fattore Rhesus

Un altro indicatore importante per il sangue si chiama fattore Rh. Sono noti sia il sangue rhesus negativo sia un fattore rhesus positivo per ciascuno dei gruppi..

Qual è il fattore Rh o Rh? Questa è una sostanza specifica, nota anche come antigene D. Può essere presente sulla superficie dei globuli rossi, quindi è Rh +, o assente, ovvero ci sarà un fattore Rh negativo.

Cosa determina il fattore Rh? È determinato dall'eredità e da un gruppo sanguigno. I miei colleghi esperti hanno condotto un'analisi e hanno confermato: un indicatore positivo nel mondo è molto più ampio, un rhesus negativo non è così comune.

L'esperienza dimostra: non influisce sulle caratteristiche qualitative del sangue. Nel lavoro, tengo sempre conto della trasfusione e della gravidanza: fattore Rh negativo o zero.

Quindi, in poche parole, il fattore Rh è una possibile causa di problemi in quei casi in cui il gruppo sanguigno è lo stesso, ma questo indicatore non è.

Spesso mi chiedono: come determinare il fattore Rh? Personalmente faccio una semplice analisi di solito per i neonati e inserisco i dati rilevanti nei documenti medici.

Come determinare il gruppo sanguigno

Come determinare il gruppo sanguigno in laboratorio? L'autorevole pubblicazione Verekeskus descrive l'analisi medica come segue: una goccia di sangue viene miscelata con una goccia di ciascun anticorpo monoclonale. Dalla reazione del sangue a loro, un gruppo sanguigno viene determinato secondo il sistema AB0:

  • mancanza di reazione - gruppo I;
  • reazione agli anticorpi del gruppo A - II;
  • per anticorpi B - gruppo III;
  • per anticorpi A e B - gruppo IV.

La determinazione dei gruppi sanguigni viene solitamente effettuata in un neonato o nei bambini quando si iscrive all'asilo o alla scuola. Questi dati sono necessari in caso di emergenza..

Ecco un caso dalla pratica. Ho incontrato una figlia di scuola. Il suo compagno di classe è rimasto ferito in una lezione di educazione fisica, a causa della quale ha perso molto sangue. Mentre aspettavano l'ambulanza, ho chiesto all'infermiera di scoprire il gruppo sanguigno dalla scheda del ragazzo. I medici, grazie a queste informazioni, hanno rapidamente fornito il primo soccorso, salvando lo studente dalla perdita di sangue e dal trauma negativo.

È possibile determinare il gruppo sanguigno senza analisi? Ipotesi teoriche sono fatte dai genitori, poiché è un fattore ereditario. Questo vale anche per le determinazioni fetali nelle prime fasi della gravidanza..

Come scoprire quale gruppo sanguigno ha una persona? È sufficiente in laboratorio donare sangue da un dito. Non c'è nulla di spaventoso o doloroso in esso, tutto è facile e veloce. Anche se una volta ho visto come un paziente adulto ha perso conoscenza quando ha visto una goccia di sangue da un dito. E questo accade, ma raramente, e non minaccia la salute, perché è associato a una violazione temporanea della circolazione sanguigna del cervello. E anche, come diceva l'eroe della famosa commedia: "La testa è un soggetto oscuro e non può essere investigata".

Foto: M. Kazarnovsky: come i gruppi sanguigni differiscono l'uno dall'altro. Rivista OYLA. - 2018. - N. 1.

Come viene ereditato il gruppo sanguigno

Da cosa dipende il gruppo sanguigno di un bambino? La risposta è molto semplice: è ereditata dal bambino dai genitori. Va tenuto presente che il bambino riceve un papa in questo set dal papa e l'altro gene dalla madre.

A sua volta, ciascuno dei genitori di questi due geni potrebbe essere diverso. Ecco perché, ad esempio, se il padre e la madre hanno il primo gruppo sanguigno, i bambini potrebbero averne un altro. Ed è importante sapere che in seguito non ci saranno problemi nella vita familiare quando il padre scopre che il bambino ha un gruppo sanguigno diverso, non uguale a quello di sua moglie. Ho dovuto affrontare tali situazioni nel mio lavoro. Ma l'esperienza scientifica aiuta a capire e spiegare incomprensibili.

Personalmente credo che l'eredità dei gruppi sanguigni e il fattore Rh sia una delle aree interessanti della genetica. Conoscendo la mappa genetica dei genitori, gli scienziati oggi calcolano i possibili indicatori dei bambini, il che è particolarmente importante in caso di pericolo di conflitti Rh.

Il gruppo sanguigno cambia

Il gruppo sanguigno si riferisce a indicatori stabili. È determinato una volta per una vita. Esistono miti secondo cui si verifica un cambiamento nel gruppo sanguigno, ad esempio in un trapianto di midollo osseo. Ciò è possibile solo in teoria, se il midollo osseo viene trapiantato con altri indicatori. Ma in pratica non lo fanno, poiché la probabilità di rifiuto è molto alta.

Non si verificano cambiamenti durante la vita con l'età, né nelle donne in gravidanza e dopo il parto, né durante la trasfusione. Ciò che è inerente al corpo a livello di geni non può cambiare.

Compatibilità dei gruppi sanguigni

Quali gruppi sanguigni sono compatibili o, in altre parole, quali gruppi sanguigni sono adatti l'uno all'altro? Questa domanda non sorge per caso ed è principalmente associata a situazioni estreme. Con grave perdita di sangue, una trasfusione di sangue viene eseguita in gruppi. Sì, oggi ci sono sostituti artificiali, ma i medici non rifiutano i metodi tradizionali.

Quale sangue è adatto per 1 positivo, che è adatto per 4 gruppi sanguigni? La compatibilità dei gruppi sanguigni durante la trasfusione è la seguente:

  • le persone con 1 gruppo sono donatori universali, il loro sangue si adatta a tutti. Ma per se stessi sono caratterizzati dalla compatibilità del sangue solo con il loro gruppo;
  • per il 2o gruppo, una possibile combinazione di gruppi sanguigni - 2 e 4 per donazione, 1 e 4 - per adozione;
  • nel caso del 3 ° gruppo, può essere trasfuso con le persone con i gruppi 3 e 4. Queste persone prendono il 1 ° e il 3 ° gruppo;
  • Il gruppo 4 è adatto a tutti i gruppi sanguigni. La trasfusione è possibile solo nell'ambito del tuo gruppo.

Foto: Chirurgia generale: libro di testo / Petrov S.V. - 3a edizione, rivisto. e aggiungi. - 2010.-- 768 s.

Questi sono gruppi sanguigni compatibili e incompatibili nel sistema AB0. Il sangue negativo può essere trasfuso in positivo? Cosa fare se una coppia ha 1 negativo e 2 positivi? Trova le risposte a queste domande nella prossima sezione..

Compatibilità Rhesus

La compatibilità dei partner nel gruppo sanguigno e il fattore Rh è un fattore importante in gravidanza. Il fatto è che con alcune combinazioni, il corpo della madre inizia a rispondere al feto come un oggetto estraneo e lo rifiuta. Il fattore Rhesus è associato a questo fenomeno. La compatibilità per questo motivo viene verificata immediatamente dopo la gravidanza.

L'esperienza pratica mostra quanto sia importante la compatibilità dei genitori nel gruppo sanguigno e nel fattore Rh. I problemi si verificano se la madre ha Rhesus negativo e il padre positivo. Con questa combinazione, il bambino può ereditare il rhesus del papa, a seguito del quale si verifica un conflitto nel corpo della donna.

Fortunatamente, oggi la compatibilità del sangue e del rhesus non è una controindicazione per il concepimento. Ho visto personalmente come un test tempestivo per la compatibilità individuale del fattore Rh e la terapia appropriata abbiano contribuito a salvare il bambino. Pertanto, la tabella sulla compatibilità di Rhesus dovrebbe essere familiare a ogni futura mamma.

Il gruppo sanguigno più raro

Scienziati O.V. Gribkova e A.V. Kaptsov (Samara Humanitarian Academy), la classificazione più comune dei gruppi sanguigni nel mondo si chiama sistema AB0.

Su tutto il pianeta, il numero di persone con diversi gruppi sanguigni è il seguente:

  • Circa il 41% della popolazione è dotata del primo gruppo. È particolarmente comune in Sud e Centro America;
  • al secondo posto - gruppo II con una cifra di circa il 32%, caratteristica di europei e nordamericani;
  • le persone con il gruppo III si trovano nel 22% dei casi, principalmente in Asia;
  • Il gruppo IV è riconosciuto come il più raro con un indicatore del 5%.

I colleghi in Russia e Kazakistan confermano che il gruppo 4 è estremamente raro. Per questo motivo, è necessario accumulare questo sangue e incoraggiare donatori rari a evitare problemi con cure mediche tempestive..

Il gruppo sanguigno più comune

Il mio collega Alexander Kurenkov nel suo libro “Tutto sul sangue. Sistema ematopoietico "indica che il primo è considerato il principale per tutti i gruppi sanguigni. Forse, per questo motivo, occupa una posizione di leader in termini di prevalenza nel mondo. Oltre il 40% della popolazione in tutto il pianeta - anche in Russia, anche in Kazakistan - ne è dotata.

Tuttavia, vale la pena notare alcune caratteristiche etniche e nazionali. Quindi, in Europa e in Ucraina ci sono molte persone con un secondo gruppo sanguigno. E in Giappone, il più raro - il quarto gruppo - è diventato molto diffuso..

Donatore universale

Foto: Tsuzmer A.M., Petrishina O.L. Biologia. L'uomo e la sua salute. Manuale. 26a ed. - M.: Education, 2001.-- 240 s.

Con quale gruppo sanguigno si può trasfondere? La compatibilità dei gruppi sanguigni durante la trasfusione contiene un termine come "sangue universale". La trasfusione di sangue nei gruppi viene sempre effettuata tenendo conto della loro classificazione secondo il sistema AB0.

Quale gruppo sanguigno è adatto a tutti? Ti sei mai chiesto quale persona con quale gruppo sanguigno è il donatore universale? Questi benefattori, che possono venire in aiuto di tutti in una situazione critica, includono le persone con il primo gruppo. Non ci sono anticorpi sui loro globuli rossi che l'altro organismo definisce ostili. I restanti gruppi sanguigni, la cui trasfusione è anche possibile, non possono diventare donatori per tutti.

Carattere del gruppo sanguigno

Il gruppo sanguigno determina molte caratteristiche del corpo, ad esempio dipendenze nell'alimentazione e tendenza a determinate malattie. Il gruppo sanguigno e il carattere sono correlati? I seguenti presupposti si basano sulla mia esperienza personale:

  • il primo gruppo sanguigno è il personaggio di un tipico estroverso, una persona molto socievole e creativa, sicura di sé, leader nata naturale;
  • il secondo gruppo sanguigno - il personaggio corrisponde a una persona seria e affidabile che è accurata in tutto, ama la pace e la tranquillità, ma è anche dotata di abilità artistica;
  • il terzo gruppo sanguigno ha caratteristiche quali indipendenza, devozione, forza di volontà, resistenza;
  • le persone del quarto gruppo sono responsabili e premurose, mostrano affidabilità insieme a timidezza e modestia.

Rhesus influenza la personalità e 1 gruppo sanguigno negativo e 1 positivo saranno diversi in questo aspetto? La natura di questo sintomo non cambia, perché è determinata da molti fattori e Rhesus qui non sarà decisivo.

Qual è il miglior gruppo sanguigno

Se ci sono quattro gruppi sanguigni, qual è il miglior gruppo sanguigno? Da un lato, la domanda sembra logica, e dall'altro è una questione di eredità e materiale genetico. E da quali posizioni valutare ciò che è meglio per una persona con un particolare gruppo sanguigno?

Forse il miglior gruppo sanguigno è il primo in termini di utilità. Ciò è dovuto al fatto che è il più comune e può anche essere trasfuso a tutte le persone senza eccezioni. Si scopre che i proprietari di questo gruppo sono i veri soccorritori, quelli che possono aiutare dai guai e salvare la vita di una persona in un momento critico.

Non scegliamo con quale gruppo sanguigno nascere e non possiamo cambiarlo. È importante conoscerla e avere queste informazioni registrate in documenti medici, nonché tener conto della preparazione alla gravidanza.

Questi sono fatti interessanti, insoliti e importanti sul liquido rosso, che per tutta la vita si muove attraverso i vasi, trasporta ossigeno e molte sostanze e influenza anche il carattere di una persona.

Autore: Anna Ivanovna Tikhomirova, candidata alle scienze mediche

Revisore: candidato alle scienze mediche, professore Ivan Georgievich Maksakov

10 cose che devi sapere sul gruppo sanguigno

Il nostro gruppo sanguigno ha una grande influenza sul nostro corpo insieme a nutrizione e stile di vita. Come sai, ci sono 4 tipi di gruppi sanguigni: I (O), II (A), III (B), IV (AB).

Il gruppo sanguigno umano è determinato alla nascita e ha caratteristiche uniche..

Tutti i gruppi sanguigni hanno diverse caratteristiche che, interagendo tra loro, determinano in che modo influenze esterne influenzano il nostro corpo. Ecco alcuni fatti che sarebbe interessante sapere sul gruppo sanguigno.

1. Nutrizione del gruppo sanguigno

Le reazioni chimiche si verificano nei nostri corpi durante il giorno e quindi il gruppo sanguigno svolge un ruolo importante nella nutrizione e nella perdita di peso..

Le persone con diversi tipi di sangue dovrebbero consumare diversi tipi di cibo. Ad esempio, le persone con un gruppo sanguigno I (O) dovrebbero includere cibi ricchi di proteine, come carne e pesce, nei loro pasti. Le persone con un gruppo sanguigno II (A) dovrebbero evitare la carne, poiché sono più adatte al cibo vegetariano..

Coloro che hanno un gruppo sanguigno III (B) dovrebbero evitare il pollo e consumare più carne rossa, e le persone con un gruppo IV (AB) beneficeranno maggiormente dei frutti di mare e della carne magra.

2. Gruppo sanguigno e malattia

A causa del fatto che ogni gruppo sanguigno ha caratteristiche diverse, ogni gruppo sanguigno è resistente a un certo tipo di malattia, ma è più suscettibile ad altre malattie..

I (O) gruppo sanguigno

Punti di forza: apparato digerente persistente, sistema immunitario forte, difesa naturale contro le infezioni, buon metabolismo e ritenzione dei nutrienti

Debolezze: disturbi emorragici, malattie infiammatorie (artrite), malattie della tiroide, allergie, ulcere

II (A) gruppo sanguigno

Punti di forza: si adatta bene alla diversità nutrizionale ed esterna, trattiene e metabolizza bene i nutrienti

Debolezze: malattie cardiache, diabete di tipo 1 e di tipo 2, cancro, malattie del fegato e della cistifellea

III (B) gruppo sanguigno

Punti di forza: sistema immunitario forte, buona adattabilità ai cambiamenti nutrizionali ed esterni, sistema nervoso equilibrato

Debolezze: diabete di tipo 1, affaticamento cronico, malattie autoimmuni (morbo di Lou Gehrig, lupus, sclerosi multipla)

Gruppo sanguigno IV (AB)

Punti di forza: ben adattato alle condizioni moderne, un sistema immunitario stabile.

Debolezze: malattie cardiache, cancro

3. Gruppo sanguigno e natura

Come accennato in precedenza, il nostro gruppo sanguigno influisce sulla nostra personalità..

I (O) gruppo sanguigno: socievole, fiducioso, creativo ed estroverso

II (A) gruppo sanguigno: serio, preciso, amante della pace, affidabile e artistico.

III (B) gruppo sanguigno: dedicato, indipendente e forte.

Gruppo sanguigno IV (AB): affidabile, timido, responsabile e premuroso.

4. Gruppo sanguigno e gravidanza

Il gruppo sanguigno influisce anche sulla gravidanza. Quindi, ad esempio, le donne con un gruppo sanguigno IV (AB) producono meno ormone follicolo-stimolante, che aiuta le donne a diventare più facili per rimanere incinta.

La malattia emolitica dei neonati si verifica quando il sangue della madre e del feto è incompatibile con il fattore Rh, a volte con altri antigeni. Se una donna Rh-negativa ha sangue Rh-positivo, si verifica un conflitto Rh.

5. Gruppo sanguigno e stress

Le persone con diversi tipi di sangue reagiscono in modo diverso allo stress. Coloro che perdono facilmente la calma sono probabilmente i proprietari del gruppo sanguigno I (O). Hanno livelli più alti di adrenalina e hanno bisogno di più tempo per riprendersi da situazioni stressanti..

Allo stesso tempo, le persone con II (A) gruppo sanguigno hanno livelli più alti di cortisolo e lo producono più in situazioni stressanti.

6. Antigeni del gruppo sanguigno

Gli antigeni sono presenti non solo nel sangue, ma anche nel tratto digestivo, nella bocca e nell'intestino e persino nelle narici e nei polmoni.

7. Gruppo sanguigno e perdita di peso

Alcune persone hanno la tendenza ad accumulare grasso nell'addome, mentre altre potrebbero non preoccuparsene a causa del loro gruppo sanguigno. Quindi, ad esempio, le persone con il gruppo sanguigno I (O) sono più soggette al grasso addominale rispetto a quelle che hanno il gruppo sanguigno II (A), che raramente hanno questo problema.

8. Che tipo di sangue avrà il bambino

Il gruppo sanguigno in un bambino può essere previsto con un alto grado di probabilità, conoscendo il gruppo sanguigno e il fattore Rh dei genitori.

9. Gruppo sanguigno e sport

© The Lazy Artist Gallery / Pexels

Come sapete, lo stress è uno dei principali nemici della salute, ma alcune persone sono più inclini allo stress. L'attività fisica è uno dei modi più efficaci per affrontare lo stress..

I (O) gruppo sanguigno: intensa attività fisica (aerobica, corsa, arti marziali)

II (A) gruppo sanguigno: attività fisiche tranquille (yoga e tai chi)

III (B) gruppo sanguigno: moderata attività fisica (arrampicata, ciclismo, tennis, nuoto)

Gruppo sanguigno IV (AB): attività fisica calma e moderata (yoga, ciclismo, tennis)

10. Gruppo sanguigno e condizioni di emergenza

Ovunque tu vada e vai, è meglio avere informazioni personali con te, come indirizzo, numero di telefono, nome e cognome e gruppo sanguigno. Queste informazioni sono necessarie in caso di incidente in cui potrebbe essere necessaria una trasfusione di sangue..

Gruppo sanguigno. Fattore Rhesus. Tabella di compatibilità del gruppo sanguigno

Il gruppo sanguigno e il fattore Rh sono caratteristiche individuali di una persona che determinano la compatibilità durante la trasfusione e influenzano anche il portamento e la nascita di una prole sana.

Il sangue di tutte le persone è lo stesso nella composizione, è un plasma liquido con una sospensione di elementi a forma di sangue - globuli rossi, piastrine, globuli bianchi.
Nonostante la somiglianza della composizione, il sangue di una persona, quando cerca di trasfondere, può essere rifiutato dal corpo di un'altra persona. Perché questo accade e ciò che influenza la compatibilità del sangue di persone diverse?

Quando e come sono stati scoperti i gruppi sanguigni?

Tentativi di salvare la vita del paziente trasfondendo il sangue di un'altra persona, i medici fecero molto prima del concetto di identità del gruppo sanguigno. A volte questo ha salvato il paziente e talvolta ha avuto un effetto negativo, fino alla morte del paziente.

Nel 1901, uno scienziato austriaco, Karl Landsteiner, durante i suoi esperimenti, notò che mescolando campioni di sangue di persone diverse, in alcuni casi, porta alla formazione di coaguli da globuli rossi aderenti.
Come si è scoperto, il processo di adesione è dovuto alla risposta immunitaria, mentre il sistema immunitario di un organismo percepisce le cellule di un altro come estranee e cerca di distruggerle.

Nel corso del suo lavoro, Karl Landsteiner è stato in grado di identificare distinguendo e dividendo il sangue delle persone in 3 gruppi diversi, il che ha permesso di selezionare sangue compatibile e ha reso sicuro il processo trasfusionale per i pazienti. Successivamente, è stato identificato il quarto gruppo più raro.
Per il suo lavoro in medicina e fisiologia, Karl Landsteiner ricevette il premio Nobel nel 1930.

Che cos'è un gruppo sanguigno?

Il nostro sistema immunitario produce anticorpi progettati per riconoscere e distruggere le proteine ​​estranee - antigeni.
Secondo i concetti moderni, il termine "gruppo sanguigno" implica la presenza in una persona di un complesso di determinate molecole proteiche - antigeni e anticorpi.
Si trovano nella membrana plasmatica ed eritrocitaria e sono responsabili della risposta immunitaria dell'organismo al sangue "estraneo".
Esistono più di 15 tipi di classificazioni di gruppi sanguigni nel mondo, ad esempio ci sono sistemi Duffy, Kidd, Kill. In Russia, la classificazione secondo il sistema AB0.

Secondo la classificazione AB0, due tipi di antigeni, indicati dalle lettere A e B, possono essere presenti o assenti nella struttura della membrana eritrocitaria; la loro assenza è indicata dal numero 0 (zero).

Insieme agli antigeni A o B, incorporati nella membrana eritrocitaria, il plasma contiene anticorpi a (alfa) o b (beta).
Esiste un modello: accoppiato con l'antigene A, sono presenti gli anticorpi b e con gli antigeni B, gli anticorpi a.

Allo stesso tempo, sono possibili quattro opzioni e configurazioni:

  1. L'assenza di entrambi i tipi di antigeni e la presenza di anticorpi a e b - appartenenti al gruppo 0 (I) o al primo gruppo.
  2. Presenza di soli antigeni A e anticorpi b - appartenenti ad A (II), o al secondo gruppo.
  3. La presenza di soli antigeni B e anticorpi a - appartenenti a B (III), o al terzo gruppo.
  4. La presenza simultanea di antigeni AB e l'assenza di anticorpi ad essi - appartenenti a AB (IV), o al quarto gruppo.

IMPORTANTE: il gruppo sanguigno è un segno ereditario e determinato dal genoma umano.

L'affiliazione di gruppo si forma nel processo di sviluppo intrauterino e rimane invariata per tutta la vita.
L'antenato di tutti i gruppi sanguigni è il gruppo 0 (I). La maggior parte delle persone nel mondo, circa il 45%, ha questo particolare gruppo, il resto si è formato nel processo di evoluzione, attraverso mutazioni genetiche.

Il gruppo A (II) occupa il secondo posto in prevalenza; circa il 35% della popolazione, principalmente europea, ce l'ha. Circa il 13% delle persone è portatore del terzo gruppo. Il più raro - AB (IV), è inerente al 7% della popolazione mondiale.

Qual è il fattore Rhesus?

I gruppi sanguigni hanno un'altra caratteristica importante chiamata fattore Rh..
Oltre agli antigeni A e B, la membrana eritrocitaria può contenere un altro tipo di antigene, chiamato fattore Rh. La sua presenza è designata come RH +, l'assenza di - RH-.

Il fattore positivo di Rhesus ha la stragrande maggioranza della popolazione mondiale. Questo antigene è assente, solo nel 15% degli europei e nell'1% degli asiatici.
La trasfusione di sangue a una persona, con l'assenza del fattore RH RH-, da una persona, con la sua presenza di RH +, porta a una reazione immunitaria protettiva. Vengono prodotti anticorpi Rhesus e si verificano emolisi ed morte degli eritrociti..

Nel caso opposto, se una persona con un fattore Rh positivo viene trasfusa con sangue RH, nessuna conseguenza negativa per il ricevente.

8 gruppi sanguigni che tengono conto del fattore Rhesus

0 (I)A (II)In (III)AB (IV)
Rh+0 (I) RH+A (II) RH+B (III) RH+AB (IV)+
Rh-0 (I) RH-A (II) RH-B (III) RH-AB (IV)-

Cosa succede quando si mescolano diversi gruppi sanguigni?

Come già accennato, ogni gruppo sanguigno contiene un set specifico di antigeni (A; B) e anticorpi (a; b):
0 (I) - a, b;
A (II) - A, b;
In (III) - B, a;
AB (IV) - A, B.

Funzione anticorpale, protezione del corpo da agenti estranei - antigeni.
Se gruppi sanguigni incompatibili, gli anticorpi vengono miscelati, quando si incontrano con l'antigene corrispondente, ad esempio gli anticorpi a, con l'antigene A, entrano in confronto con lui, si verifica una reazione di agglutinazione.

Come risultato della reazione, i globuli rossi subiscono emolisi, con lo sviluppo di shock trasfusionale, che può essere fatale.
La presenza nel plasma del donatore di anticorpi verso gli antigeni riceventi non viene presa in considerazione, poiché il sangue del donatore, a causa della trasfusione, è notevolmente diluito dal sangue del ricevente.

Compatibilità trasfusionale

La trasfusione o trasfusione di sangue viene utilizzata per varie indicazioni:

  • con perdita di sangue, quando è necessario ripristinare il volume del sangue circolante;
  • se necessario, la sostituzione dei componenti del sangue - globuli bianchi, globuli rossi, proteine ​​plasmatiche;
  • con violazioni della formazione del sangue;
  • con malattie infettive;
  • con ustioni, gravi intossicazioni, processi purulenti-infiammatori, ecc..

Ideale per trasfusioni, solo sangue umano. Se è possibile, quindi prima di condurre operazioni con la presunta perdita di sangue, il sangue del paziente viene pre-raccolto. Prenderlo in piccole porzioni nel rispetto di determinati intervalli.

Per la trasfusione di sangue donato, viene utilizzato un gruppo con lo stesso nome con lo stesso fattore Rhesus di quello del ricevente. L'uso di altri gruppi è vietato oggi..
In alcuni casi, se assolutamente necessario, è consentito utilizzare il sangue del primo gruppo per trasfusioni, con un Rhesus negativo.

La trasfusione sarà sicura per il destinatario se non ha anticorpi contro gli antigeni del donatore.
Pertanto, il sangue 0 RH- è adatto e può essere utilizzato per trasfusioni a qualsiasi ricevente, poiché non contiene antigeni dei globuli rossi e fattore Rh.

E viceversa, le persone con il gruppo AB RH + possono essere trasfuse con nessuno dei gruppi, poiché non hanno anticorpi contro gli antigeni degli altri gruppi ed è presente il fattore Rh.
Nel determinare la compatibilità, viene anche presa in considerazione la possibilità di un conflitto di Rhesus: non è consentita la trasfusione da un donatore con un fattore Rhesus positivo e non sono ammessi i destinatari con un fattore Rhesus negativo.

Caratterizzazione del primo gruppo sanguigno

I primi tentativi di trasfusione di sangue furono fatti da antichi dottori. Hanno anche concluso che le persone hanno sangue diverso: in alcuni casi, la trasfusione di sangue da una persona all'altra ha davvero contribuito a sbarazzarsi della malattia, in altri ha portato alla morte del ricevente.

Esistono in totale 4 gruppi sanguigni: il primo, o zero, è il più comune; è presente in oltre il 30% della popolazione mondiale.

Le caratteristiche dei gruppi sanguigni sono determinate:

  • Agglutinogeni: sostanze proteiche presenti nei globuli rossi,
  • Agglutinine: sostanze proteiche presenti nel plasma.

Il primo gruppo sanguigno è caratterizzato dall'assenza di agglutinogeni nei globuli rossi e dalla presenza di agglutinine alfa e beta nel plasma.

Problemi di compatibilità con Rhesus

Cosa significa 1 gruppo positivo? La presenza nel sangue di una specifica proteina Rh. Le persone negative di Rhesus sono assenti. Questo criterio è importante da considerare quando si esegue una trasfusione di sangue. Se il rhesus è positivo, una persona può ricevere trasfusioni di sangue con Rh positivo e negativo. Se negativo, solo il sangue Rh può essere trasfuso.-.

Importanza per la trasfusione di sangue

Con la compatibilità dei gruppi sanguigni sta diventando più difficile. I detentori del gruppo I (0) sono donatori universali: poiché non hanno agglutinogeni, questo sangue può essere trasfuso con persone con qualsiasi tipo di agglutinogeni.

Il primo con un Rhesus negativo può essere trasfuso in generale a qualsiasi donatore e uno positivo - a qualsiasi gruppo sanguigno e un fattore Rhesus positivo. Ma il proprietario del primo gruppo sanguigno può essere trasfuso solo il suo gruppo.

Storia del primo gruppo sanguigno

Gli scienziati ritengono che la storia dell'umanità sia iniziata proprio con il gruppo sanguigno I - scorreva nelle vene dei nostri antenati di lunga data, che furono le prime persone. Erano animali selvaggi forti, resistenti e cacciati: questo li aiutava a sopravvivere..

A quel tempo, l'uomo non era ancora ragionevolmente intelligente e non c'erano nemmeno discussioni sui negoziati e sulla democrazia. Tutti quelli che non sono d'accordo con l'opinione del membro più forte della tribù furono distrutti.

Pertanto, la prima persona aveva la reputazione di essere crudele e autoritaria. Alcune caratteristiche sono ancora presenti nel personaggio dei moderni proprietari di questo gruppo sanguigno..

La stessa opinione è condivisa dai ricercatori giapponesi. Sono sicuri che le persone con il primo gruppo positivo abbiano ottenuto un carattere deciso e volitivo, in alcuni punti crudele e aggressivo. Più chiaramente questi tratti caratteriali si manifestano negli uomini. Tuttavia, le donne sono anche caratterizzate da legittimità e autoritarismo..

Importanza per la gravidanza

Quelle coppie in cui almeno uno dei genitori è il portatore di questo gruppo è probabile che abbiano un figlio con un gruppo sanguigno, a meno che il quarto portatore non sia nella coppia. Se entrambi i genitori hanno il primo gruppo, il bambino nascerà sicuramente con lo stesso.

La tabella mostra la probabilità di eredità.

Gruppo sanguigno di genitori1234
1 e 11---
1 e 20.50.5--
1 e 30.5-0.5-
1 e 4-0.50.5-

Un bambino può ereditare il gruppo sanguigno del padre o della madre. Ma il fattore Rhesus viene spesso trasmesso alla madre. Se il bambino eredita il Rhesus paterno, che è diverso dalla madre, si verificherà il conflitto di Rhesus. Le complicazioni possono iniziare durante la gravidanza.

In questo caso, la madre deve iniettare farmaci speciali in modo che possa sopportare e dare alla luce un bambino. Inoltre, se la coppia prevede di avere più figli, dopo il parto, la donna viene iniettata con siero anti-Rhesus.

Carattere di persone con 1 gruppo sanguigno

Dopo numerosi studi, gli scienziati hanno scoperto che queste persone sono peculiari:

  • Emozionalità e temperamento aumentati,
  • Capacità di leadership,
  • Istinto di autoconservazione e attenta valutazione delle proprie capacità prima di prendere una decisione rischiosa,
  • Determinazione.

Nel perseguimento dei loro obiettivi e benefici, sono sconsiderati, pronti a sacrificare i principi morali, abbandonano piccoli obiettivi a favore di uno, ma grandi.

Le persone con il primo gruppo sanguigno sono sensibili alle critiche, fino alla rottura con i propri cari, che spesso indicano errori per loro. Allo stesso tempo, gli errori degli altri sono estremamente rari. Sono gelosi ed esigenti. Spesso cercano di occupare una sedia della testa. E dopo aver raggiunto l'obiettivo, diventano capi severi e spesso spietati.

Carriera, perseveranza e autoritarismo sono comuni a entrambi i sessi. Per questo motivo, sono inclini a stress, superlavoro e esaurimento nervoso. Pertanto, stile di vita e dieta dovrebbero bilanciare un carattere così difficile, in modo da non dover dire addio alla salute in anticipo.

Raccomandazioni nutrizionali

Queste persone hanno un metabolismo lento e da lui una tendenza al rapido aumento di peso. La situazione è aggravata dalla malnutrizione.

Poiché i rappresentanti di questo gruppo sanguigno provengono dai cacciatori, si consiglia di includere più carne nella dieta, ma con alcune sfumature.

Raccomandazioni più dettagliate sono riportate nella tabella..

Gruppo di prodottiCiò che è necessario?
CarneCarni rosse e pollame, frattaglie
Un pesceVarietà grasse ricche di acidi grassi omega-3: salmone, storione, sgombro, sugarello, aringa
VerdureInsalate, legumi, verdure, broccoli, ravanello
CerealiGrano saraceno
fruttaQuasi tutto tranne gli agrumi
LatticiniRicotta e burro, kefir a basso contenuto di grassi, se non c'è intolleranza
Le bevandeTè, in particolare a base di erbe, succhi non zuccherati.

Il cibo grasso è il primo ad essere bandito - porta a problemi nel sistema cardiovascolare. Cosa mangiare non è raccomandato per mangiare?

È necessario limitare i consumi ed è meglio abbandonare completamente:

  • Sala - a causa di una tendenza alla pienezza e problemi con i vasi sanguigni.
  • Riso e lenticchie: possono causare gonfiore.
  • Gelato e latte in forma pura. Spesso queste persone hanno una scarsa digeribilità delle proteine ​​del latte..
  • Caffè e tè troppo forte, alcool - contribuisce all'accumulo di tensione, stress, energia in eccesso, porta a ipertensione.
  • Burro di arachidi e soia.
  • Cibi salati e affumicati, spezie in eccesso.
  • Cibi fritti, specialmente quelli con molto olio. L'opzione migliore è prodotti bolliti, in umido o al forno.

Per spendere razionalmente le calorie e non aumentare di peso, è necessario esercitare. Per coloro che odiano lo sport, le passeggiate ordinarie sono adatte - ma almeno 40-60 minuti al giorno.

Se non ci sono controindicazioni, puoi e devi persino allenarti in palestra. Dagli sport all'aria aperta, la corsa, lo sci, lo sport sono adatti. Non sarà superfluo iscriversi in piscina per alleviare l'eccesso di tensione dai muscoli della schiena.

Video: alimentazione del gruppo sanguigno. Cacciatori, erbivori, ariani

Problemi di salute comuni

A seconda del gruppo sanguigno, c'è anche una tendenza innata di una persona a determinate malattie. Ciò non significa che il paziente manifesterà completamente un determinato gruppo di disturbi: se si considera attentamente la propria salute e si impegna nella prevenzione, è possibile evitarli.

Ma se lo lasci andare da solo, non aderire alle raccomandazioni relative all'alimentazione e all'attività fisica - il rischio di queste malattie aumenta a volte.

DebolezzaLe malattie più caratteristiche
Tratto gastrointestinaleUlcera gastrica e duodenale
Il sistema cardiovascolareIpertensione, crisi ipertensive, rischio di ictus
Il sistema immunitarioImmunità indebolita, malattie autoimmuni, allergie
Sistema respiratorioFrequenti raffreddori, influenza, polmonite, tubercolosi
GiuntiArtrite e artrosi, che possono verificarsi in giovane età

Inoltre, questo gruppo è caratterizzato da problemi con la ghiandola tiroidea. E negli uomini c'è una maggiore tendenza all'emofilia.

In che modo il gruppo sanguigno influisce sulla salute umana

Negli ultimi decenni, una maggiore attenzione al tema dell'influenza dei gruppi sanguigni sulla salute e sul comportamento umani. Alcune persone scelgono le diete in base al tipo di globuli rossi, altre sono interessate al tema della relazione tra carattere e sangue, mentre altre stanno osservando attentamente su Internet per sapere se un gruppo sanguigno influisce sulla salute umana, e i quarto ritengono che questo non sia altro che una finzione. Cosa ne pensano i ricercatori? La salute dipende dal gruppo sanguigno?

Che cos'è un gruppo sanguigno

Di che colore circola il fluido attraverso le nostre navi? Anche il bambino risponderà: rosso. Ma in realtà, non tutto è così semplice. La parte liquida del sangue è il plasma e in realtà è trasparente. Il sangue riceve un colore rosso a causa dei milioni di globuli rossi contenuti nel plasma. I globuli rossi sono chiamati globuli rossi sotto forma di dischi microscopici che trasportano ossigeno attraverso i nostri corpi. Ma ciò che è caratteristico, nonostante il fatto che una sostanza con globuli rossi fluisca nelle vene di ognuno di noi, in tutti questi corpi rossi ha una struttura diversa. Ed è i globuli rossi che svolgono un ruolo decisivo nella determinazione del gruppo sanguigno.

In breve, ci sono specifiche proteine ​​dell'antigene sulla superficie di ciascun globulo rosso. La struttura e il tipo di globuli rossi dipende da loro. Esistono due tipi di antigeni: A e B. Ed è queste sostanze di superficie che interagiscono con il nostro sistema immunitario, determinando la suscettibilità a determinate malattie.

Nell'uomo, questi antigeni possono essere contenuti in diverse combinazioni, da cui la differenza nell'affiliazione di gruppo. Molti probabilmente sanno che ce ne sono 4. In effetti, 4 sono i principali e i più comuni. Le persone vivono nel mondo (anche se ce ne sono pochissime), il cui sangue non rientra nelle caratteristiche di nessuno dei 4 principali. Ma tali casi sono così rari che il sangue "non standard" non è nemmeno incluso nel classificatore generalmente accettato.

Quindi, in che modo gli antigeni formano i gruppi sanguigni? Se non c'è né l'antigene A né B sulla superficie dei globuli rossi, questo è il primo gruppo o tipo 0. La presenza del solo antigene A consente al sangue di essere accreditato al secondo gruppo o al tipo A. Il terzo gruppo, anch'esso di tipo B, è costituito da globuli rossi con B- antigene. Se due antigeni vengono “registrati” contemporaneamente sulla superficie del polpaccio rosso, dicono che una persona ha un gruppo 4 o sangue come AB. Per quanto riguarda il fattore Rhesus, è determinato dall'antigene D, che non è presente in tutti gli organismi umani. Se si trova su un globulo rosso, il sangue è Rh positivo o "più". Nessuno: "meno" o Rh negativo. Pertanto, tenendo conto del fattore Rhesus, 4 tipi di sangue umano possono essere suddivisi in 8 sottotipi. Questa classificazione è stata inventata nel 1900 da Karl Ladsteiner.

È interessante notare che il numero di abitanti del pianeta con diversi tipi di globuli rossi non è lo stesso. Quindi, nella maggior parte dei casi il primo gruppo scorre, questo è circa il 44% della popolazione mondiale. Un po 'meno - 42% - sono portatori del secondo gruppo. Il numero di persone con un terzo gruppo sanguigno è circa il 10% della popolazione totale del pianeta e solo il 4% ha un quarto gruppo. Per quanto riguarda il fattore Rh, la stragrande maggioranza ha "più" sangue (circa il 70% della popolazione mondiale). Un fatto interessante riguardo al sangue "negativo": la maggior parte dei suoi portatori sono residenti nella regione del Caucaso. Perché così, i ricercatori non hanno ancora trovato la risposta.

Come il gruppo sanguigno colpisce una persona

Al giorno d'oggi, la scienza ufficiale ha già riconosciuto che un insieme specifico di globuli rossi può dire molto su una persona, incluso il suo stato di salute, la sua tendenza alle malattie. È chiaro che la stessa affiliazione di gruppo non è la causa di una malattia. Tuttavia, come mostrano le osservazioni scientifiche, le persone con lo stesso tipo di sangue sono inclini alle stesse malattie. Questa conoscenza può essere usata per prevenire le malattie, per capire dove ci sono "punti deboli" nel corpo. È interessante notare che le informazioni sulla salute sono codificate esclusivamente negli antigeni A e B, ma il fattore Rh, come si è scoperto, non è decisivo.

Tipo 0 (1 gruppo)

Gli studi dimostrano che questo gruppo sanguigno scorreva nelle vene di un uomo primitivo. Di solito i suoi proprietari sono persone resistenti, forti e in buona salute. Inoltre, non soffrono quasi mai di schizofrenia. Nel frattempo, potrebbero avere alcuni gravi problemi di salute..

Quindi, l'assenza di antigeni A e B rende una persona soggetta a gastrite e ulcera gastrica, colite, malattie della cistifellea, allergie, asma. Le donne con sangue di tipo 0 hanno maggiori probabilità di avere problemi al sistema riproduttivo. Inoltre, come si è scoperto, l'assenza di antigeni AB aumenta significativamente le possibilità di essere morso dalle zanzare.

Per quanto riguarda le malattie del tratto digestivo, la loro causa nelle persone con 1 gruppo sanguigno, di regola, sono batteri specifici che vivono nel tratto digestivo e distruggono le mucose. Pertanto, è importante che tali persone vengano regolarmente sottoposte a esami di gastroenterologia.

E ora la buona notizia. Gli scienziati dell'Università della Pennsylvania hanno scoperto che tra le persone con il primo gruppo, gli attacchi di cuore sono estremamente rari. Gli esperti sono giunti a questa conclusione dopo aver studiato lo stato di salute di 20 mila partecipanti all'esperimento..

Tipo A (gruppo 2)

Gli scienziati suggeriscono che il secondo gruppo sanguigno è il risultato di una mutazione del primo. Si ritiene che i alunni di seconda elementare siano caratterizzati da un'immunità più debole, siano più spesso malati di raffreddore, allergie. Le malattie tipiche delle persone con globuli rossi di tipo A comprendono il cancro (in particolare il cancro allo stomaco), il diabete mellito, le malattie infettive e cardiovascolari, la polmonite e la sindrome da affaticamento cronico. Nell'infanzia, tali individui hanno una bassa resistenza alla varicella.

È interessante notare che i bambini di seconda elementare hanno maggiori probabilità di soffrire di stress. Gli studi mostrano che livelli più alti di cortisolo e adrenalina (ormoni dello stress) sono prodotti nei loro corpi. Pertanto, è utile per tali individui praticare sport rilassanti, come lo yoga. Inoltre, ai rappresentanti del secondo gruppo viene spesso diagnosticata una malattia cardiaca causata da un'eccessiva coagulazione del sangue. Nel frattempo, i medici sostengono che molti alunni di seconda elementare possono evitare molti problemi di salute se danno al corpo il riposo necessario.

Tipo B (gruppo 3)

Secondo scienziati giapponesi, la maggior parte dei fegati lunghi sul pianeta sono persone con il terzo gruppo. È più giovane del tipo A. Si ritiene che le persone con sangue di tipo B siano abbastanza resistenti, raramente soffrono di disturbi virali. Ma l'otite media, la tonsillite, la cistite, la sciatica, la scarsa coagulabilità del sangue possono benissimo costituire una minaccia per la salute. È utile per le persone di questo gruppo visitare regolarmente un neurologo, poiché in età avanzata c'è il rischio di sviluppare il morbo di Parkinson. Per quanto riguarda il cancro, nei rappresentanti con eritrociti di tipo B, se si verificano tumori maligni, quindi, di regola, nell'intestino e negli organi del tratto digestivo.

Tipo AB (gruppo 4)

Questo è il tipo di sangue più giovane e meno comune. Una forte immunità non riguarda le persone con questo gruppo sanguigno. Al contrario, più spesso di altri soffrono di raffreddore, malattie infettive, sinusite. Anche incline ad anemia, ipertensione, ictus e malattie della pelle. È anche possibile la degenerazione maligna di cellule pancreatiche, tessuti molli, pelle o ossa. Nonostante il fatto che la maggior parte dei ricercatori affermi che il fattore Rh non influisce sulla salute umana, ma le persone con il quarto sangue negativo più spesso di altre soffrono di difetti cardiaci congeniti e patologie del sangue.

Le persone con sangue di tipo 4 devono essere preparate in modo tale che con l'età possano avere problemi cognitivi, in particolare con la memoria e l'attenzione. Dopo una serie di osservazioni scientifiche, i ricercatori americani hanno concluso che le persone con gruppo sanguigno AB hanno maggiori probabilità di sviluppare demenza (demenza senile), ma i rappresentanti con il primo gruppo, al contrario, hanno meno probabilità di soffrire di una ridotta attività cerebrale nella vecchiaia. Lo studio ha coinvolto circa 30 mila volontari e nessuno di loro ha avuto problemi con il pensiero o la memoria all'inizio dell'esperimento. Nella fase finale dell'esperimento, è stata trovata demenza progressiva in 495 persone. A quanto pare, la maggior parte di loro aveva 4 gruppi sanguigni. Inoltre, durante l'esperimento si è scoperto che i detentori di eritrociti di tipo AB sono più inclini alla coagulazione del sangue, che è anche un fattore di rischio per la demenza.

Per prevenire possibili disturbi, tali persone devono monitorare costantemente i loro livelli di zucchero nel sangue e colesterolo, mantenere la pressione sanguigna entro limiti normali e giocare a giochi logici di volta in volta per sviluppare memoria e pensiero.

Fattore Rhesus

La maggior parte dei ricercatori non considera il sangue di rhesus un fattore che influenza la formazione della salute. Tuttavia, a volte la vita può dipendere da lui. Stiamo parlando di donne in gravidanza con un gruppo negativo. Se suo figlio ha sangue positivo (come suo padre), si verifica il cosiddetto conflitto di Rhesus. In tali casi, il corpo della donna percepisce il feto con sangue "alieno" come un corpo alieno e fa di tutto per liberarsene. Di conseguenza, il feto può morire o il bambino nasce con diversi tipi di patologie.

Predisposizione a determinate malattie per gruppo sanguigno

Intorno alla metà del secolo scorso, gli scienziati hanno analizzato i gruppi sanguigni dei pazienti in 4 ospedali oncologici di Londra. Si è scoperto che il massimo rischio di contrarre il cancro allo stomaco nelle persone con il gruppo 2 e il più basso - con il primo. Più tardi, i risultati degli studi britannici furono confermati da specialisti svedesi. Hanno osservato oltre un milione di pazienti per 35 anni. Alla fine, è stato anche determinato che le persone con sangue di tipo A sono più a rischio di sviluppare tumori maligni nello stomaco. Inoltre, i rappresentanti del 2o gruppo sanguigno sono inclini alla leucemia. Le persone con gruppi 3 e 4 sono a rischio di cancro al pancreas. E le donne con gruppi sanguigni 3 e 4 hanno maggiori probabilità di contrarre il cancro alle ovaie rispetto ad altre. Le persone con la prima raramente, ma hanno il cancro dell'intestino crasso, tuttavia, la prognosi per loro nella maggior parte dei casi (se il trattamento viene avviato in tempo) è favorevole.

Per quanto riguarda la gastrite e l'ulcera peptica, come già accennato, le persone con 1 gruppo sanguigno sono più inclini a questi disturbi (a causa del batterio Helicobacter). Ma la gastrite con bassa acidità colpisce spesso i bambini di secondo grado, così come la colecistite cronica e la malattia del calcoli biliari.

I nuclei sono generalmente più comuni tra le persone con 3 e 4 gruppi sanguigni. I calcoli renali si trovano più spesso nelle persone con gruppi 1 e 2 e le infezioni genito-urinarie nella maggior parte dei casi vengono diagnosticate nelle donne con sangue di tipo 3. Le persone con il gruppo 1 (specialmente con un fattore meno Rhesus) devono fare attenzione ai problemi polmonari (bronchite cronica, tubercolosi, asma bronchiale), mentre i rappresentanti del gruppo 4 diagnosticano questi disturbi in modo estremamente raro, così come le malattie renali.

La memoria compromessa nella vecchiaia più spesso di altri soffre di portatori di 4 gruppi sanguigni. Le persone con il gruppo 1 sono più sensibili alla schizofrenia e ogni tipo di nevrosi e psicosi si verificano di solito in donne e uomini con 3 e 4 gruppi sanguigni.

Tabella di predisposizione della malattia per gruppo sanguigno
Nome della malattiaGruppo sanguigno
Asma bronchiale0 (I), A (II)
rinite0 (І), А (ІІ)
Artrite0 (І), А (ІІ)
gastroenterocolite0 (I), A (II), AB (IV)
Malattia di Bazedovy0 (I)
Cretinismo0 (I)
Myxedema0 (I)
tireotossicosi0 (I)
GastriteA (II), AB (IV)
Gastrite batterica0 (I)
Ulcera0 (I)
Morbo di Crohn0 (I)
AnemiaA (II), AB (IV)
TalassemiaA (II)
Emofilia0 (I)
piodermaA (II), AB (IV)
Psoriasi0 (I)
Sindrome di KaposiA (II)
Sindrome di LyellA (II), AB (IV)
Dermatite atopicaA (II)
EczemaA (II), AB (IV)
OrticariaA (II), AB (IV)
Diabete di tipo 1A (II), B (III)
Diabete di tipo 20 (I)
AneurismaA (II), AB (IV)
Reumatismi, artrite reumatoideB (III), AB (IV)
Cardiopatia non reumaticaA (II)
Epatite virale0 (I)
colelitiasiA (II)
itteriziaA (II), B (III), AB (IV)
Ittero nucleareA (II)
Colera0 (I)
VaricellaA (II)
SalmonellosiA (II), A (IV)
DissenteriaB (III)
Nefrite da lupusB (III)
PolmoniteA (II), AB (IV)
Bronchite acutaB (III)
Malattie polmonariA (II), AB (IV)
Malformazioni congenite del sistema respiratorioA (II), B (III)
Influenza0 (I), B (III)
AnginaB (III)
Ozena (naso che cola fetido)B (III)

Come diversi tipi rispondono alla vaccinazione

I ricercatori hanno anche studiato come le persone con diversi gruppi sanguigni rispondono alla vaccinazione. Si è scoperto che i rappresentanti del gruppo sanguigno 0 hanno la massima sensibilità alle vaccinazioni e la loro immunità risponde attivamente ai componenti del vaccino. Di norma, nei primi tre giorni dopo la vaccinazione, anche i rappresentanti del primo gruppo sviluppano debolezza, letargia, irritabilità e aumento della temperatura corporea. Nella maggior parte dei casi, la reazione è accettabile dal punto di vista medico. Ma per la riassicurazione è meglio consultare immediatamente un medico. Inoltre, è utile che le persone con il primo gruppo nel periodo post-vaccinazione bevano molta acqua.

La vaccinazione antinfluenzale può essere pericolosa per le donne in gravidanza con 1 gruppo sanguigno, specialmente se il feto presumibilmente ha 2, 3 o 4 gruppi. Il fatto è che dopo la vaccinazione antinfluenzale nel corpo della futura mamma, viene attivata la produzione di anticorpi che influisce negativamente sulla salute del feto.

Le persone con globuli rossi di tipo A di solito hanno un buon periodo post-vaccinazione. L'eccezione è il vaccino contro la poliomielite assunto per via orale. A causa della maggiore sensibilità del tratto digestivo nei bambini di seconda elementare, è possibile una lieve reazione. Non ci sono quasi casi di complicanze dopo la vaccinazione di persone con 4 gruppi sanguigni (AB). Ma loro, come i bambini di seconda elementare, sono inoculazioni indesiderabili in forma orale.

Ma la vaccinazione dei bambini del 3o gruppo sanguigno deve essere affrontata con ogni cautela, poiché dopo le vaccinazioni possono aver pronunciato reazioni neurologiche. Prima della vaccinazione, è necessario escludere la presenza di una possibile malattia infettiva o di altra natura in un bambino o in un adulto. Al fine di evitare complicazioni, se possibile, è meglio che i bambini con il 3o gruppo sanguigno (così come il primo) somministrino il vaccino non sotto forma di iniezioni, ma in forma orale. Il pericolo di vaccinazione per le persone con il gruppo 3 è che dopo la vaccinazione, un gran numero di antigeni B viene prodotto nel corpo, provocando cambiamenti immunologici. In poche parole, il corpo smette di riconoscere i propri tessuti e li attacca.

Gruppo sanguigno e fitoterapia

Molti sono appassionati di fitoterapia e ricette di medicina tradizionale. A volte tale trattamento è giustificato e può proteggere il corpo dagli effetti della chimica. Ma spesso sulla stessa fitomedicina si possono ascoltare recensioni entusiastiche e indignazione per la completa inefficacia della fitoterapia. Ci sono diverse ragioni per questo. Uno di questi è un gruppo sanguigno. Si è scoperto che le persone con diversi tipi di globuli rossi hanno diverse sensibilità ai rimedi erboristici.

Ad esempio, tè, decotti, infusi e tinture con un effetto calmante, per stimolare il sistema digestivo e il sistema immunitario, sono più adatti per le persone con il primo gruppo sanguigno. I loro organismi rispondono meglio alle bevande alla menta, rosa canina, tiglio e luppolo..

Le bevande stimolanti e toniche sono più adatte alle persone di tipo A. I loro organismi rispondono bene ai rimedi erboristici a base di aloe, ginseng e biancospino.

I rappresentanti del terzo gruppo sanguigno, di regola, non sono necessari per fitostimolanti e tè con effetto calmante, poiché sono in grado di controllare il loro sistema nervoso senza "aiutanti". E per le persone con il quarto gruppo, i tè sono utili per stimolare il sistema immunitario (camomilla, bardana) e per migliorare il sistema cardiovascolare (biancospino).

Nonostante il fatto che la maggior parte delle erbe curative siano più o meno adatte a persone con diversi tipi di sangue, ma ci sono casi in cui è meglio rifiutare di usare un medicinale da una determinata pianta. Ad esempio, l'aloe non è adatto a persone con 1, 3 e 4 gruppi, i farmaci di bardana, aronia o noce moscata non sono la scelta migliore per 1 gruppo. I coni di luppolo, molto probabilmente, non daranno l'effetto terapeutico atteso alle persone con i gruppi 3 e 4, e la celidonia non mostrerà tutto il suo potere curativo negli organismi con globuli rossi di tipo A e AB. Tuttavia, questi sono solo consigli e tu decidi.

Gruppo sanguigno e carattere

Già negli anni 1920, gli scienziati giapponesi hanno determinato la relazione tra il temperamento di una persona e il suo gruppo sanguigno. Secondo questa teoria, le persone con il secondo gruppo sono le più sensibili. I rappresentanti del terzo sono i più allegri e si concentrano sugli obiettivi meglio degli altri. Il primo gruppo rende le persone calme, sebbene spesso testarde, e il quarto le rende imprevedibili. A proposito, durante la seconda guerra mondiale, i combattenti per l'esercito giapponese furono scelti proprio per appartenenza al gruppo. Lo stesso sistema viene spesso utilizzato ai nostri giorni, in particolare dai datori di lavoro, selezionando nuovi dipendenti o formando unità. Possiamo cambiare il nostro aspetto, scegliere una dieta e uno stile di vita, ma in nessun modo possiamo cambiare il tipo di sangue che scorre nelle nostre vene.

Questo è qualcosa che ognuno di noi erediterà dai nostri genitori..

Le particelle microscopiche che vivono sui nostri globuli rossi determinano quale tipo di sangue sarà con noi. Con queste informazioni, puoi provare a conoscere meglio il tuo corpo, a capire cosa gli piace e da cosa proteggere meglio. Certo, nessuno dovrebbe rimanere impiccato su come il gruppo sanguigno influisce sulla salute umana e vivere in previsione della malattia. Questo è stupido! Ma puoi sempre provare a prevenire un potenziale pericolo.

  1. Stoyanovskii D. N. Gruppo sanguigno e salute umana, editore: AS. 2004.-- 37 s.
  2. Gruppo sanguigno: codice di salute e destino: A. Mironov - Mosca, Vector, 2010 - 192 s.

Informazioni sanitarie più aggiornate e pertinenti sul nostro canale Telegram. Iscriviti: https://t.me/foodandhealthru

Specialità: specialista in malattie infettive, gastroenterologo, pneumologo.

Esperienza totale: 35 anni.

Istruzione: 1975-1982, 1MI, San Gig, specializzazione superiore, specialista in malattie infettive.

Titolo di studio scientifico: medico di altissima categoria, candidato in scienze mediche.

Formazione:

  1. Malattie infettive.
  2. Malattie parassitarie.
  3. Condizioni di emergenza.
  4. HIV.